Sport Ultime Notizie

Il Bolzano torna a vincere in trasferta – Graz steso per 3 a 1

14 Dicembre 2015

author:

Il Bolzano torna a vincere in trasferta – Graz steso per 3 a 1

Il Bolzano esce con 6 punti dalla doppia sfida contro il Graz e lo fa tornando a una vittoria esterna che mancava dallo scorso 31 ottobre. I biancorossi dominano il match conquistando un meritato 3 a 1 che conferma il sesto posto in classifica, grazie ai goal di Oberdorfer, Pollastrone e Broda. I 99ers erano passati in vantaggio grazie al cinismo di Brophey, prima di subire la veemente reazione dei Foxes. La lotta per la top six ricomincia già martedì, al Palaonda, quando alle 19.45 arriverà l’Orli Znojmo.

Il Bolzano spinge forte in apertura, rendendosi subito pericoloso con Reid, dall’altra invece Werner impegna Hübl che devia il disco quel che tanto che basta all’esterno del palo. Il pallino del gioco resta comunque in possesso degli ospiti, che in più di un’occasione riescono a inscatolare gli avversari nel loro terzo difensivo. Il Graz però fa del cinismo la sua virtù e, nel primo powerplay del match, centra il vantaggio grazie a Brophey, che approfitta di un disco vagante lasciatogli da De Simone per fulminare Hübl. I biancorossi provano a rispondere, anche in powerplay, ma Dahm si oppone bene al tentativo troppo centrale di McMonagle. 1 a 0 in favore dei 99ers dopo 20 minuti.

Nel secondo tempo, così come per buona parte del primo, il Bolzano prende pienamente in mano la partita, assediando gli avversari: Dahm si deve superare due volte su Pollastrone, ma al 27:54 deve capitolare sul gran tiro Oberdorfer, che spolvera l’incrocio dei pali con uno slap da posizione defilata. Coach Ivo Jan vede i suoi ragazzi in difficoltà e si trova costretto a chiamare time-out, ma i Foxes non mollano e continuano a premere fino a centrare cinque minuti più tardi anche il vantaggio: in powerplay Egger lascia partire un tiro dalla blu, Dahm concede il rebound e per Pollastrone è un gioco da ragazzi segnare il 2 a 1. Alla seconda sirena il Bolzano conduce con un meritato 2 a 1.

Nel terzo drittel i 99ers provano ad alzare lentamente il baricentro, lasciando però pericolosi spazi ai biancorossi che sfiorano il 3 a 1 con Palmieri, liberato da un assist illuminante di Pollastrone. Il Graz può contare su ben tre powerplay a disposizione, ma il PK di Egger e compagni funziona alla perfezione e, anzi, con l’uomo in meno a cinque minuti dalla fine Broda riesce persino a chiudere la partita: meraviglioso il goal del numero 26, che si inventa uno slalom gigante tra i difensori e un rovescio che fa secco Dahm. E la rete che fissa il risultato sul definitivo 3 a 1, a nulla vale l’assalto finale degli austriaci.

E martedì, alle 19.45, al Palaonda arriva lo Znojmo: “Non è mai facile giocare contro di loro – spiega Jaro Hübl – giocano a un livello molto alto e sono veloci: dovremo stare concentrati al 100% per 60 minuti per avere la chance di raccogliere altri punti e per continuare la nostra scalata in classifica”.

Moser Medical Graz 99ers – HCB Alto Adige 1 – 3 [1-0; 0-2; 0-1]

Reti: 13:09 Evan Brophey PP1 (1-0); 27:54 Hannes Oberdorfer (1-1); 32:57 Jerry Pollastrone PP1 (1-2); 55:16 Joel Broda SH1 (1-3)

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *