Cultura & Società Ultime Notizie

Merano. Giornata contro la violenza sulle donne – le iniziative

19 Novembre 2015

author:

Merano. Giornata contro la violenza sulle donne – le iniziative

Questa mattina l’assessora Gabriela Strohmer ha presentato le iniziative promosse dalla Rete contro la violenza sulle donne di Merano in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Questa mattina l’assessora Gabriela Strohmer ha presentato le iniziative promosse dalla Rete contro la violenza sulle donne di Merano in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Martedì 24 novembre, Filmclub Meran, galleria Ariston

18:30 UhrMartas Koffer, un documentario di Günther Schwaiger, 86 minuti;

20:30 UhrTi dò i miei occhi, un film di Icíar Bollaín, 109 minuti.

Mercoledì 25 novembre, via Portici (davanti al municipio)

Tavolo informativo su: Rete antiviolenza, Campagna del Fiocco Bianco, Taxi Rosa, corsi di autodifesa.

La violenza sulle donne non ha tempo né confini, è endemica e non risparmia nessuna nazione o paese, industrializzato o in via di sviluppo che sia. Non conosce nemmeno differenze socio-culturali, vittime ed aggressori appartengono a tutte le classi sociali, perché al di là di quello che tutti i giorni viene mostrato dai media il rischio maggiore sono i familiari, mariti e padri, seguiti dagli amici, vicini di casa, conoscenti stretti e colleghi di lavoro. Secondo l’Oms una donna su cinque ha subìto, nella sua vita, abusi fisici o sessuali da parte di un uomo. L’amministrazione comunale di Merano ha pertanto deciso di impegnarsi concretamente in questo preciso ambito, in quanto chi esercita violenza sulle donne viola un diritto umano fondamentale e, in ottemperanza al principio di partecipazione che è alla base della redazione del Piano locale d’azione. Dal 2012 è attiva sul territorio comunale la Rete contro la violenza sulle donne – Città di Merano.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *