Politica Ultime Notizie

Bolzano, ticket sanitari – meno burocrazia per esenzione illimitata

3 Novembre 2015

author:

Bolzano, ticket sanitari – meno burocrazia per esenzione illimitata

A partire da aprile 2014, i pazienti affetti da patologie croniche del sistema circolatorio hanno ottenuto l’esenzione illimitata dal pagamento del ticket. Oggi la Giunta provinciale di Bolzano ha approvato il passaggio al nuovo sistema e così il rinnovo sarà effettuato in maniera automatica. “L’obiettivo – ha sottolineato l’assessora Stocker – è quello di ridurre la burocrazia”.

Secondo la relazione sanitaria del 2014, il 28,2% della popolazione altoatesina soffre di una qualche patologia cronica e ha dunque diritto di chiedere l’esenzione dal pagamento del ticket per le prestazioni sanitarie. Tra di essi, vi sono anche coloro che hanno malattie del sistema circolatorio di tipo cardiaco, polmonare e cerebro-vascolare, oppure delle arterie, arteriole, capillare, vene e vasi linfatici. Per questa categoria di pazienti, a partire dall’aprile 2014, è previsto il passaggio da un’esenzione limitata nel tempo (36 mesi) ad un’esenzione illimitata una volta effettuato il rinnovo tramite apposita visita medica specialistica.

“Per ridurre il carico burocratico che grava sulle spalle dei cittadini – ha spiegato l’assessora Martha Stocker – la Giunta provinciale ha deciso di autorizzare la conversione d’ufficio: la quasi totalità delle 1.200 persone in possesso dell’esenzione, infatti, hanno la certezza di ottenere il rinnovo alla scadenza, e dato che in molti casi si tratta di anziani ospiti di case di riposo, ci sembra sensato fare sì che le etichette che danno diritto alll’esenzione dal pagamento del ticket da applicare sul libretto sanitario vengano inviate per posta ai diretti interessati”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *