Politica Ultime Notizie

Bolzano, Michele Penta commissario straordinario e Fracesca De Carlini uno dei due sub-commissari

6 Novembre 2015

Bolzano, Michele Penta commissario straordinario e Fracesca De Carlini uno dei due sub-commissari

Affabile, sorridente, disponibile, il prefetto Michele Penta commissario straordinario del Comune di Bolzano si è presentato oggi alla stampa. “Tutto vero – esordisce – quello che avete scritto di me in questi giorni. Sono napoletano, da 40 anni vivo a Udine, conosco Bolzano perchè sono membro del Consiglio di vigilanza per il traforo del Brennero“. Spiega che questo non signifca conoscerne ancora i problemi che si accingerà tempestivamente a valutare con “impegno ed entusiasmo“. Sottolinea che i compiti del commissario straordinario sono di ordinaria amministrazione, fermo restando che queste possano essere in qualche maniera superate in considerazione di eventuali situazioni di emergenza che possano presentarsi.

In ogni caso ribadisce il principio che il suo operato non potrà sfociare in interventi che rivestano prospettive politiche. Incalzato dalle domande dei giornalisti riguardo alla sua posizione sulla tanto dibattuta “questione Benko“, insiste su quanto già detto, e cioè che il suo compito è quello di far funzionare la macchina comunale, garantendo la continuità col passato, senza però intraprensere decisioni politiche o provvedimenti che possano travalicare lo stretto periodo del suo mandato. E per quanto riguarda i due sub-commissari che lo assisteranno, annuncia che da oggi uno è la stessa vice-prefetto Francesca De Carlini (seduta alla sua destra nel corso della coferenz stampa) che dallo scorso 30 settembre ha ricoperto l’incarico di commissario provvisorio. “Risorsa che non ho voluto perdere” precisa, mentre per il secondo si consiglierà con il Commissario del Govermo, dott.ssa Margiacchi.
La prima uscita ufficiale di Michele Penta sarà domenica prossima in occasione di una cerimonia al cimitero, mentre con il presidente della Provincia Arno Kompatscher c’è già stato un cordiale contatto telefonico, ma non ancora un vero e proprio incontro.

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *