Cultura & Società Ultime Notizie

Prosegue campagna di sensibilizzazione contro le barriere architettoniche

4 Ottobre 2015

author:

Prosegue campagna di sensibilizzazione contro le barriere architettoniche

In occasione della XIII Giornata nazionale contro le barriere architettoniche che si è celebrata il 2 ottobre l’Ufficio provinciale persone con disabilità ha organizzato in collaborazione con numerose associazioni una giornata di impegno in alcune stazioni ferroviarie all’insegna del motto “Meno barriere e più qualità della vita”.

Si è incentrata il due ottobre nelle stazioni ferroviarie di Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico, Silandro ed Ora, in concomitanza con la XIII Giornata nazionale contro le barriere architettoniche, l’azione di sensibilizzazione all’insegna dello slogan  “Meno barriere e più qualità della vita”.

La campagna triennale di sensibilizzazione è promossa dall’Ufficio provinciale persone con disabilità in collaborazione con la Federazione per il sociale e la sanità, Independent L., il KVW, il Centro Ciechi “San Raffaele” e l’Associazione genitori di bambini sordi.

Nel corso della giornata i volontari hanno informato il pubblico riguardo alle problematiche connesse con le barriere architettoniche e soprattutto in merito al fatto che l’eliminazione delle barriere architettoniche rappresenta un miglioramento della qualità della vita per tutta la popolazione nel suo complesso, per le madri bambini piccoli, così come per gli anziani e le persone momentaneamente limitate nella loro deambulazione.

Nelle prossime settimane l’Ufficio provinciale persone con disabilità provvederà inoltre ad affiggere presso le fermate degli autobus e sui mezzi pubblici dei manifesti bilingui incentrati sul tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Le ulteriori iniziative che saranno promosse nell’ambito della campagna triennale saranno pubblicate sul sito della Ripartizione politiche sociali all’indirizzo:

http://www.provincia.bz.it/politiche-sociali/default.asp.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *