Sport Ultime Notizie

Il Bolzano domina il derby – 5 a 1 a Innsbruck

21 Ottobre 2015

author:

Il Bolzano domina il derby – 5 a 1 a Innsbruck

Il primo derby del Tirolo della stagione è biancorosso. Il Bolzano stende l’Innsbruck con un primo tempo stellare, piegando gli austriaci per 5 a 1 con tre goal in powerplay e infilando così la terza vittoria di fila. Foxes che chiudono i primi 20 minuti sul 4 a 0, con le reti di Gander, Saviano, Flemming e Insam, mettendo di fatto già in ghiaccio la gara. Nel secondo tempo è ancora dominio, ma non arriva la rete, mentre è l’Innsbruck ad accorciare nel drittel finale con Hahn prima del goal di DiCasmirro che chiude i giochi. Grande prova, ancora una volta, di Steve Saviano, che dopo i 3 assist di domenica contro il KAC infila questa sera altri due assist conditi dal goal.

Il primo tempo dei biancorossi è da incorniciare. Egger e compagni prendono subito in mano il pallino del gioco e dopo due minuti e mezzo Palmieri recupera un disco in neutra, serve Gander che tutto solo infila Chiodo. Passano altri due minuti e Saviano, approfittando di un errore in costruzione degli austriaci, lascia partire un tiro da posizione defilatissima, che Chiodo buca clamorosamente. E’ il primo goal stagionale per il numero 12 biancorosso, che riesce finalmente e meritatamente a sbloccarsi. Poco dopo il Bolzano può giostrare con l’uomo in più e colpisce ancora, questa volta con Brett Flemming che prende la mira e spolvera l’incrocio dei pali. Coach Olsson chiama time-out e l’Innsbruck prova a reagire con Lammers prima e Mössmer poi, ma sono soltanto fuochi di paglia. I Foxes resistono in PK e poi, ancora in superiorità, calano persino il poker con un gran tiro al volo di Marco Insam. Roboante 4 a 0 per il Bolzano dopo 20 minuti.

I biancorossi non hanno alcun interesse a spingere nel periodo centrale, con i padroni di casa che continuano a lasciare aperti larghi spazi in difesa e a far fatica nella manovra. Schaus finisce poi in panca punti per tre volte di fila, concedendo tre powerplay che il Bolzano non riesce a sfruttare, nonostante le occasioni di DiCasmirro, che devia a fil di palo il tiro di Saviano, di Insam, pericoloso con un tiro dallo slot, e Broda, che testa i riflessi di Chiodo dalla corta distanza. Alla seconda sirena il risultato resta sul 4 a 0.

Nel terzo drittel il Bolzano allenta un po’ la presa e l’Innsbruck, nonostante una serie infinita di falli e penalità, riesce ad accorciare le distanze a 13 minuti dal termine con Hahn, che approfitta di un regalo di Hofer e batte Hübl con un bel tiro all’incrocio. Gli austriaci, però, continuano a commettere falli su falli e al nono powerplay del match il Bolzano colpisce ancora, ripristinando a quattro le reti di vantaggio con il tocco sotto misura di DiCasmirro, sull’assist del solito Saviano. E’ il 5 a 1 con il quale si chiude la gara.

Con questi tre importantissimi punti i biancorossi si portano al quinto posto in classifica, a quota 23, scavalcando il Klagenfurt e staccando proprio l’Innsbruck. Nel weekend il Palaonda sarà ancora protagonista: il Bolzano giocherà infatti sabato contro l’ostico Znojmo, domenica invece contro il fanalino di coda Ljubljana.

HC TWK Innsbruck – HCB Alto Adige 1 – 5 [0-4; 0-0; 1-1]

Reti: 02:31 Markus Gander (0:1) – 04:40 Steve Saviano (0:2) – 07:46 Brett Fleming (0:3 PP1) – 17:42 Marco Insam (0:4)  (PP1) – 46:28 Derek Hahn (1:4) – 53:54 Nate DiCasmirro (1:5 PP1)

Foto: copyright/Wolfgang Tschager

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *