Sport Ultime Notizie

Foxes on-the-road – Doppia sfida a Linz e Znojmo

28 Ottobre 2015

author:

Foxes on-the-road – Doppia sfida a Linz e Znojmo

Non è ancora ora di tirare il fiato. Prima della pausa per le Nazionali, l’Hockey Club Bolzano si prepara ad affrontare una impegnativa doppia trasferta on the road: Egger e compagni saranno impegnati infatti venerdì sera a Linz e sabato pomeriggio a Znojmo. In meno di 24 ore, quindi, i biancorossi si scontreranno contro la seconda e la terza della classe, in due match in cui i punti peseranno tantissimo. Il Bolzano, dopo la vittoria ottenuta al Palaonda contro l’Olimpija Ljubljana, è riuscito a restare al sesto posto in classifica, a due punti dal KAC e con due lunghezze di vantaggio dal Vienna.

Venerdì 30 ottobre, alle 19.15, i Foxes saranno ospiti dei Black Wings, reduci da un home-to-home contro Salisburgo, terminato con una vittoria e una sconfitta. Gli austriaci sono al terzo posto in classifica, a pari punti con lo Znojmo, secondo. Ecco quindi che la compagine dell’ex Sebastien Piché cercherà in tutti i modi di fare bene davanti al proprio pubblico per continuare la rincorsa al Salisburgo capolista. Il Bolzano non può certo stare a guardare e, anzi, vuole continuare a far fruttare un periodo di crescita costante. I Black Wings possono vantare da una parte la miglior difesa della EBEL, con 32 goal subiti, dall’altra un reparto offensivo guidato dal solito Andrew Kozek, top scorer della squadra con 15 punti (11+4). Gli altoatesini fanno la voce grossa nella speciale classifica dei marcatori, piazzandosi nei primi cinque posti con Taylor Vause (17 punti, 8+9) e Jerry Pollastrone (16 punti, 5+11).

Sarà il secondo scontro stagionale tra le due squadre: l’unico precedente sorride al Linz, uscito vincitore dal Palaonda con un netto 5 a 1 lo scorso 13 settembre.

“Sarà una partita dura – spiega Markus Gander – il Linz è una squadra tosta, soprattutto in casa: contro di loro l’ultima volta abbiamo perso nettamente, è vero, ma venerdì faremo di tutto per centrare l’obiettivo tre punti”.

Sabato 31 ottobre invece, alle 17.30, il Bolzano sarà ospite dello Znojmo. Le due compagini si sono scontrate sabato scorso al Palaonda, in un match tiratissimo e giocato fino all’ultimo secondo: erano stati i cechi ad avere la meglio, con un risicato 3 a 2, e per questo i biancorossi giocheranno con il coltello tra i denti per prendersi la rivincita. Attenzione soprattutto a Colton Yellow Horn, top scorer della Lega e in goal anche a Bolzano.

“E’ trascorsa soltanto una settimana da quando abbiamo giocato contro lo Znojmo – così Taylor Vause – con il match di sabato possiamo rifarci con un’altra partita che si preannuncia lottata fino al sessantesimo minuto. Ciò che farà la differenza sarà sicuramente la quantità di penalità che entrambe le squadre concederanno: dobbiamo essere disciplinati, iniziare subito bene il match e sfruttare le occasioni. Sarà un test importante per noi, cercheremo di ottenere una grande vittoria per affermarci come top team di questa Lega”.

Al termine di questa doppia sfida ci sarà come detto una pausa per i match delle Nazionali. Il Bolzano tonerà sul ghiaccio venerdì 13 novembre, alle 19.45, contro il Villach al Palaonda.

Venerdì 30 ottobre, ore 19.15

EHC Liwest Linz – HCB Alto Adige

Sabato 31 ottobre, ore 17.30

Znojmo – HCB Alto Adige

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *