Cultura & Società Ultime Notizie

Tra architettura e pittura: programma d’autunno a Merano Arte

19 Settembre 2015

author:

Tra architettura e pittura: programma d’autunno a Merano Arte

L’architettura degli anni Venti e Trenta a Merano
Inaugurazione
: sabato 3 Ottobre 2015, ore 11.00
A cura di Magdalene Schmidt e Walter Gadner

La mostra presenta in rassegna i progetti di architettura realizzati a Merano negli anni Venti e Trenta del secolo scorso. L’esposizione si propone di approfondire le tendenze architettoniche di quei decenni, contestualizzandole in relazione alla pianificazione urbana.
In stretta collaborazione con l’Archivio della città è stato possibile raccogliere i progetti realizzati per Merano durante gli anni Venti e Trenta e ascriverli ai diversi stili dell’epoca. Gli edifici in oggetto documentano la storia e mostrano le peculiarità che hanno caratterizzato le architetture in un decennio piuttosto che nell’altro: si va da forme eclettiche, alla transizione dallo storicismo a un modernismo caratterizzato da elementi tipici locali, al purismo, ai palazzi disadorni del razionalismo, fino agli edifici monumentali e ricchi di decori della Scuola Romana.

Alois Kuperion – Dipingere è tutta la mia vita

Inaugurazione: venerdì 9 Ottobre 2015, ore 18.30 

A cura di: Ursula Schnitzer

In occasione del 50mo anniversario della morte di Alois Kuperion, Merano Arte dedica un’ampia retrospettivaalla vita e all’opera del pittore mendicante venostano.
Fin dai primi anni Cinquanta Kuperion fu parte integrante della scena artistica meranese, tanto che dal 1957 al 1966, anno della sua morte, elesse Merano a sua città di adozione.
L’artista seppe sviluppare uno stile di pittura astratta del tutto singolare: spensierato, ma allo stesso tempo fatto di geniali intuizioni, oltre che di un senso speciale per la composizione e l’accostamento dei colori. Qualità che non hanno mancato di affascinare molti artisti locali di ieri e di oggi. Grazie a 40 prestatori privati è stato possibile raccogliere un centinaio tra le opere migliori realizzate dall’artista. L’Assessorato alla cultura del Comune di Merano ha curato per l’occasione una monografia completa, con inedite note biografiche, 100 illustrazioni a colori e numerosi ritratti fotografici d’epoca.

Le mostre saranno visitabili a Merano Arte fino al 10 Gennaio 2016.

Immagine 1: Ippodromo di Maia, Merano. Foto: Holger Mertz
Immagine 2: Oswald Kofler (Archivio provinciale – Archivio Oswald Kofler), Ritratto di Alois Kuperion, 1955 ca.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *