Sport Ultime Notizie

NERUDA VOLLEY. FAVRETTO: “PRONTI AD AFFRONTARE UN SOGNO”

10 Settembre 2015

author:

NERUDA VOLLEY. FAVRETTO: “PRONTI AD AFFRONTARE UN SOGNO”

BOLZANO.Venite a sostenere l’orgoglio di questa terra“. Rudi Favretto coccola il suo Neruda da A1 e guarda agli altoatesini chiamandoli a raccolta al PalaResia per una stagione storica che Bolzano, onestamente, ha vissuto pochissime volte. Non solo nella pallavolo, proprio nello sport in generale. La terra a queste latitudini è piuttosto fertile e il seme della passione è stato gettato con un entusiasmo travolgente nella trionfale cavalcata dell’anno scorso. Ora cresce e comincia davvero a coinvolgere sempre più persone. “Ho delle belle sensazioni intorno. C’è entusiasmo, voglia di seguirci e la campagna abbonamenti sta andando bene. Continueremo, però, a cercare di intercettare nuovi tifosi per uno sport che è straordinario”. Campagna che continua al Macron Store di via Resia con due tipologie: 80 euro per i posti standard e 130 per i seggiolini vip dietro le panchine.

Uno sport straordinario, dunque, che va affrontato con un gruppo all’altezza. “Non è stato semplice l’inizio del mercato perchè siamo partiti in ritardo. La priorità, logicamente, era reperire tutte le risorse per affrontare questa serie A1. Alla fine, però, sono molto contento della squadra che abbiamo allestito. Le ragazze si allenano con grande intensità e hanno voglia di fare gruppo: si sta lavorando bene”. Ora manca solo un tassello. “Sì e su questa banda ci stiamo riflettendo molto bene. Non compriamo tanto per comprare, ma vogliamo portare a Bolzano qualcuno che sia davvero in grado di fare la differenza”. Intanto la squadra è arrivata ieri a Maribor e sarà impegnato nel torneo internazionale contro Croazia, Slovenia e Maribor fino a sabato.

Oltre ad essere presidente del Neruda, però, Favretto è anche appassionato di pallavolo e affrontare con la sua squadra la massima serie è un sogno che si avvera. “Assolutamente. Se penso che team come Busto Arsizio o Bergamo, realtà che hanno scritto la storia della pallavolo italiana, verranno al PalaResia per delle sfide ufficiali mi emoziono”.

Si emozioneranno anche gli altoatesini, lui li aspetta al palazzetto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *