Politica Ultime Notizie

Il Programma per Bolzano è stato approvato dal Consiglio – Margheri risponde a Kompatscher

19 Settembre 2015

author:

Il Programma per Bolzano è stato approvato dal Consiglio – Margheri risponde a Kompatscher

Il Programma per la Città di cui il Presidente della Giunta Provinciale lamenta la mancanza è stato approvato dal Consiglio Comunale ed è visibile sul sito del Comune. Pur avendo dichiarato l’appoggio esterno i Verdi si sono impegnati chiaramente per la sua attuazione. Quel programma è il frutto di una lunga mediazione alla quale hanno partecipato qualificati esponenti della SVP ed è stato approvato dal gruppo consiliare della Stella Alpina, incluso, lo smemorato Presidente Luis Walcher, scrive il consigliere comunale di SEL, Guido Margheri in un comunicato, rilevando che il Presidente della Giunta Provinciale avrebbe fatto una tripla scorrettezza politica e istituzionale nei confronti della Città, del Comune e del suo stesso Partito facendosi purtroppo portavoce delle pressioni dei soliti “poteri forti”. La sua presa di posizione è dunque controproducente per gli interessi di Bolzano e anche per quelli dell’intero territorio provinciale, ma ha almeno il pregio di chiarire chi e perché in questi 10 anni (altro che i veti dei “verdi” e dei “rossi”…) ha penalizzato il Capoluogo, in particolare, sul piano delle risorse finanziarie, delle infrastrutture e dei provvedimenti per affrontare i problemi sociali della Città, cercando di “commissariarlo” in modo permanete facendo fuori i governi “scomodi”, continua il consigliere, ponendo l’accento sul fatto che si farà tutto il necessario perché si cambi strada. Infine invita tutte le componenti del Centrosinistra, in particolare, il PD, a fare altrettanto prima che sia troppo tardi.

One Comment
  1. Lucaz

    La smettessero con questa commedia Se lo dice anche il Presidente della Provincia che è della SVP ci sarà un motivo Paura delle elezioni perché scomparirebbero !'

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *