Cultura & Società Ultime Notizie

BOLZANO CAPITALE DI SKATEBOARDING

12 Settembre 2015

author:

BOLZANO CAPITALE DI SKATEBOARDING

Lo skateboarding nacque in California negli anni ’60, inizialmente per permettere ai surfisti di potersi allenare anche in assenza di mare mosso.

Ad oggi, è una disciplina sportiva riconosciuta a livello mondiale, un extreme sport che vanta varie specialità, le più importanti sono: street-skating, verticale-skating, le specialità di velocità, longjump e freestyle.

In Italia venne conosciuto negli anni’70 e successivamente ebbe un forte successo ed un’ampia diffusione mondiale, tanto che non rappresenta più solo uno sport, ma un vero e proprio stile di vita a tutti gli effetti.

Lo skate utilizza esclusivamente un attrezzo, lo skateboard, ossia una tavola di legno ricoperta di acero canadese oppure in fibra di carbonio, munita di quattro ruote.

In quanto sport estremo, è consigliato l’utilizzo di equipaggiamento di sicurezza-protezione (parastinchi, casco, paragomiti), grazie all’aiuto di istruttori preparati è possibile accedervi dalla tenera età di 5 anni fino ad un tempo illimitato, negli anni ’80 vi fu il boom.

Per il secondo anno consecutivo, il 5 e 6 settembre 2015, al nuovissimo Platza Skatepark di Bolzano, sì è svolto il Campionato Nazionale street e bowl, con un successo strepitoso. L’organizzazione dell’evento è stata gestita dall’ottima associazione no profit ASV Sk8project Bolzano, formata da un gruppo di ragazzi amanti della disciplina, appoggiati da vari sponsor.

Sk8project nacque nel 1999 con l’intento di dare organizzazione alla disciplina dello skate in Alto Adige e per potersi occupare del suo sviluppo, plauso a questo gruppo di appassionati.

La giornata di sabato 5 settembre si è svolta all’insegna di riscaldamento e qualificazioni con la possibilità di divertirsi con free-skating, mentre nell’intensa domenica 6 settembre si è svolta l’incredibile gara, il tutto accompagnato da musica, bibite e svago.

Al Campionato hanno partecipato più di 80 skaters suddivisi in 4 categorie differenti: street, bowl, junior e girls, ma si sono aggiudicati i premi solo i primi 3 classificati per ciascuna di essa.

Nicolai Danov si aggiudica il primo posto nello street-skating, Ivan Federico è il campione nel bowl, Massimo Cristoforetti si guadagna la coppa tra gli junior e Asia Lanzi si riconferma per il secondo anno come campionessa girls.

Il Campionato ha riscontrato un gran successo sia tra i concorrenti che tra il pubblico, è stato un evento ricco di performance, adrenalina e divertimento, regalando emozione e soddisfazione al gruppo dei giovani organizzatori e donando agli amanti dello skate un evento indimenticabile. Avete già la tavola in mano, vero?

Denise Bortolotti blogger

Marco P.

Foto by Simone Femia

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *