Politica Ultime Notizie

Aeroporto: “La sospensione del servizio di Polizia permanente ci rende più vulnerabili. Venga riattivata la Polaria”

8 Settembre 2015

author:

Aeroporto: “La sospensione del servizio di Polizia permanente ci rende più vulnerabili. Venga riattivata la Polaria”

Com’è noto ai più, l’ufficio deputato e responsabile a garantire la sicurezza ordinaria e le più delicate misure di sicurezza straordinaria presso gli aeroporti italiani è quello della Polizia di frontiera aerea, sezione appositamente predisposta dalla Polizia di Stato denominata anche Polaria. Quest’Ufficio è ovviamente presente stabilmente anche all’Aeroporto Bolzano Dolomiti, o quantomeno lo era, perché a quanto risulta il servizio del suddetto organo presso il nostro aeroporto, è stato sospeso, comunica il consigliere Giovannetti di Alto Adige del Cuore in una nota.

La misura è stata evidentemente presa come conseguenza della sospensione dei voli di linea da e per Roma.  Ciò sarebbe del tutto comprensibile e legittimo, se non fosse che non è stata sospesa la totalità del traffico aereo, ma soltanto il traffico di linea, continua il consigliere, ricordando che

gli aerei privati continuano ad atterrare regolarmente presso l’aeroporto cittadino: voli interni, Schengen e addirittura voli extra Schengen, quindi da tutto il mondo.
In un momento di massima allerta terrorismo, non possiamo permettere che il nostro scalo non sia presidiato in modo permanente dagli uomini della Polaria, specializzati a fronteggiare qualsiasi situazione di crisi, così come non possiamo correre il rischio che eventuali privati traffichino illegalmente da e per il nostro territorio, rammenta ancora il consigliere, rilevando che Bolzano al momento non è un obiettivo sensibile a livello internazionale né uno scenario di grandi traffici illeciti, ma potrebbe diventarlo nel momento in cui qualcuno si rendesse conto che potrebbe eludere i controlli con una certa facilità.
Facendo seguito a queste mie considerazioni mi appello al Questore e alle Autorità responsabili di tale decisione affinché valutino quanto prima di ristabilire le ordinarie misure di sicurezza PERMANENTI presso l’ABD, per la serenità di tutti i bolzanini e non solo.

Se questa situazione dovesse permanere, mi riservo di attivare tramite un’apposita segnalazione anche l’ente nazionale per l’aviazione civile (ENAC), conclude Giovannetti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *