Cultura & Società Ultime Notizie

L’attualità di Giacomo Matteotti

10 Giugno 2015

author:

L’attualità di Giacomo Matteotti

Ricordato stamane il parlamentare socialista in occasione del 91° anniversario del suo assassinio

Il Sindaco di Bolzano Luigi Spagnolli ha deposto stamane un mazzo di fiori innanzi al busto di Giacomo Matteotti nell’omonima piazza cittadina in occasione del 91esimo anniversario del barbaro assassinio del parlamentare socialista ad opera di una squadraccia fascista dopo un vile agguato ed il rapimento.  Oltre al Sindaco Spagnolli, presenti alla cerimonia una delegazione dell’ANPI provinciale guidata dal presidente Orfeo Donatini, il segretario provinciale del Partito Socialista nonchè neo sindaco di Bronzolo Alessandro Bertinazzo e alcuni Consiglieri comunali del capoluogo.

In apertura della cerimonia pubblica , il sentito ricordo di Matteotti ed un accorato appello a contrastare ogni forma di rigurgito fascista da parte del presidente dell’ANPI Donatini, mentre il Sindaco Spagnolli  ha sottolineato l’attuallità della figura del parlamentare socialista.

“Un uomo -ha ricordato il primo cittadino- che non si è mai tirato indietro per sostenere le sue idee, pagando con il prezzo più alto: quello della sua vita”.   Spagnolli ha inoltre aggiunto che: “Quando si parla chiaro, quando si prende la responsabilità di dire le cose come stanno, quando non ci si nasconde dietro le paure, allora i fascismi non hanno speranza, allora la violenza non può vincere. Giacomo Matteotti ha pagato con la vita il suo coraggio, ma Giacomo Matteotti vive in tutti coloro che, animati di buona volontà, perseguono ideali e obiettivi nobili come quelli di Matteotti. Come SIndaco del capoluogo, sono particolarmente orgoglioso che Bolzano abbia una piazza ed un busto a ricordare questo grande personaggio” .

1

Da sx Spagnolli, Donatini e Bertinazzo in piazza Matteotti

2

Il Sindaco Spagnolli ha sottolineato l’attualità della figura di Matteotti

3

Fiori sul busto di Matteotti

4

Spagnolli e Bertinazzo

5

La cerimonia in piazza Matteotti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *