Cultura & Società Ultime Notizie

100 anni Grande guerra: temi storici, domande e risposte sul sito Euregio

6 Marzo 2015

author:

100 anni Grande guerra: temi storici, domande e risposte sul sito Euregio

www.14-18.europaregion.info èil portale condiviso da Alto Adige, Tirolo e Trentino e gestito dall’Euregio su quanto la Prima Guerra Mondiale ha lasciato come impatto emotivo e fisico in questa terra. Nella sezione “Let’s talk” propone ogni mese una tematica sulla quale confrontarsi: ora è la volta del Monumento alla Vittoria di Bolzano.

Nella sezione “Let’s talk” di www.14-18.europaregion.info/, il portale condiviso da Alto Adige, Tirolo e Trentino,  l’Euregio invita ogni mese a riflettere su un tema tendenzialmente legato a un’iniziativa o a un evento attraverso tre domande e relative risposte degli storici locali. Per questo mese l’Euregio propone il Monumento alla Vittoria di Bolzano. Le domande riguardano l’intitolazione del monumento (in origine doveva essere Cesare Battisti), le persone raffigurate nei busti interni al manufatto, la figura di Battisti. Per scoprire le risposte basta visitare il sito www.14-18.europaregion.info/

Il percorso espositivo “BZ ’18-’45. Un monumento, una città, due dittature”, aperto al pubblico nel luglio 2014, illustra la storia del Monumento alla Vittoria, eretto a Bolzano dal regime fascista tra il 1926 e il 1928 su progetto di Marcello Piacentini con la partecipazione, per le parti decorative, di importanti artisti italiani del Novecento. Mussolini avrebbe voluto dedicare il Monumento a Cesare Battisti, ma, a seguito della decisa opposizione della vedova, fu invece intitolato “alla vittoria italiana”. Specularmente alla storia del Monumento e in sua correlazione vengono ripercorse le vicende storiche locali durante il ventennio fascista e l’occupazione nazista, nel contesto degli accadimenti nazionali e internazionali degli anni compresi tra le due Guerre mondiali (1918-1945).

In foto: il Monumento alla Vittoria a Bolzano/copyright Ufficio Stampa Prov. di Bolzano

One Comment
  1. pinuccia

    guerra '15-'18, UN DRAMMA QUELLO DELLA PRIMA GUERRA MONDIARE MAI SUFFICIENTMENTE studiato e compreso soprattutto riguardo alle drammatiche conseguenze in Alto Adige Suedtirol.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *