Cultura & Società Ultime Notizie

Vladimir Valentsov rimane fedele ad ART Innsbruck

29 Dicembre 2014

author:

Vladimir Valentsov rimane fedele ad ART Innsbruck

Nonostante il conflitto politico tra Europa e Russia, Vladimir Valentsov, il pittore di Mosca, sarà presente anche alla 19° ART Innsbruck dal 20 al 23 febbraio 2015 con una mostra speciale delle sue straordinarie opere neo-impressionistiche.

La sua arte non conosce confini, afferma Valentsov, che non fa mistero del suo amore per il Tirolo. In occasione della sua terza mostra nell’ambito di ART Innsbruck si presenta quest’anno con un’intera serie di immagini di paesaggio realizzate lo scorso anno in St. Anton am Arlberg e in Mutters. Durante la sua prima visita in Tirolo, nel 2013, Valentsov è rimasto così affascinato dagli intensi giochi di colori e luci tipici delle giornate di fine inverno nelle montagne tirolesi che pochi mesi dopo è tornato per catturare le impressioni di luci e colori della tarda estate. Nato nel 1950 a Trinity-Lykov e ora residente a Mosca, Valentsov è considerato uno dei principali rappresentanti del neo-impressionismo russo. Nonostante negli ultimi venti anni le sue opere abbiano trovato spazio in numerose collezioni d’arte pubbliche e private sia in Russia sia in Francia, Spagna, Stati Uniti, Corea, Giappone e Germania, fino a poco tempo fa Valentsov era quasi completamente sconosciuto in Austria. Grazie alle mostre nell’ambito di ART Innsbruck 2013 e 2014, Valentsov ha attirato l’attenzione anche di alcuni collezionisti locali. Per questo motivo, il pittore russo sarà nuovamente presente alla prossima edizione della fiera d’arte di Innsbruck. Inoltre, proprio in un momento come questo, per Valentsov è estremamente importante rimanere in contatto con il proprio pubblico in Europa e in Austria. “Nelle mie opere d’arte cerco da sempre di rappresentare ed esprimere ciò che emoziona ognuno di noi negli attimi di silenzio e riflessione: la meraviglia che si percepisce talvolta quando si pensa a cosa significhi “poter prendere parte alla vita” e si avverte il desiderio di pace e armonia”, afferma Valentsov. Perciò come artista avverte l’importanza di lasciare un segno con le proprie opere. “I miei quadri fanno sempre riferimento al paese in cui sono stati realizzati.” Come negli anni scorsi, la mostra di Vladimir Valentsov nell’ambito di ART Innsbruck viene patrocinata da un suo grande fan e promotore di Mosca, M.Video, il gigante russo nel campo dell’elettronica.

Ogni anno, ad ART Innsbruck vengono presentate arte figurativa internazionale e antichità del XIX, XX e XXI secolo.

70 espositori – galleristi e commercianti d’arte provenienti da 10 nazioni mostrano dipinti, arte grafica originale, sculture, fotografia, nuovi media, nonché mobili antichi, tappeti, vetro, porcellane e altri oggetti preziosi.

Foto d’apertura: Valentsov Vladimir, Camping. Appeasement. Italy, olio su tela, 38×80 cm, Sonderschau ARTInnsbruck 2015

ValentsovVladimir In the garden Terridzho 2014 Öl a Leinwand 905x66 cm Sonderschau ARTInnsbruck2015

Valentsov Vladimir, In the garden Terridzho, 2014, olio su tela, 90,5×66 cm, Sonderschau ARTInnsbruck 2015

Prossimo appuntamento: 20.-23. febbraio 2015
Orario di apertura: Ven. – Dom.: dalle ore 11 alle 20, Lun.: dalle ore 11 alle 19

Dove: Fiera di Innsbruck

Ulteriori informazioni:

ART Kunstmesse GmbH., Gutenbergstraße 3, 6020 Innsbruck

Tel. +43(0)512 567101, Fax: +43(0)512 567233,

info@art-innsbruck.at, www.art-innsbruck.at

Nominata per il “Bank Austria Kunstpreis 2013”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *