Cultura & Società Ultime Notizie

No all’aula di Sociologia intitolata a Rostagno

20 Maggio 2014

No all’aula di Sociologia intitolata a Rostagno

La storica facoltà di Sociologia dell’Università di Trento non avrà un’aula intitolata a Mauro Rostagno, il sociologo autore di diverse inchieste sugli affari sporchi e sugli intrecci mafia-poteri politici, ucciso il 26 settembre 1988 nelle campagne di Trapani. La proposta era giunta da Marco Boato, amico di Rostagno, con l’appoggio dell’ex compagna del sociologo Chicca Roveri, subito dopo la sentenza della corte d’assise di Trapani, che pochi giorni fa ha condannato all’ergastolo per il delitto Rostagno i due boss Vincenzo Virga e Vito Mazzarra.

La rettrice dell’Ateneo di Trento, Daria De Pretis, ha espresso la sua perplessità a intitolare un’aula al sociologo. “Sarebbe stato il primo a contestare questa proposta”, ha dichiarato, sottolineando come la figura di Rostagno sia ancora viva e presente per la sua peculiarità di contestatore dei riti e delle consuetudini accademiche. Dare un nome a un’aula significherebbe offrire un riconoscimento istituzionale che andrebbe a cozzare con le battaglie e gli ideali di Rostagno.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *