Cronaca Ultime Notizie

VIA POMA – ANCORA UN GIALLO

27 Febbraio 2014

author:

VIA POMA – ANCORA UN GIALLO

Assolto l’ex fidanzato di Simonetta Cesaroni

La prima sezione penale della Cassazione ha assolto stamani in via definitiva dall’accusa di aver ucciso Simonetta Cesaroni in via Poma il 7 agosto del 1990 l’ex fidanzato della vittima Raniero Brusco rigettando così i ricorsi presentati dalla Procura generale di Roma e dai familiari della vittima, parti civili a seguito delle sentenza assolutoria della Corte d’Assise della Capitale del 27 aprile del 2012. In primo grado Busco era stato condannato a 24 anni di reclusione.

“Siamo felicissimi, ci siamo liberati da un incubo. E’ una vicenda finalmente seppellita”, ha dichiarato Roberta Milletari’, moglie di Raniero Busco, parlando a nome del marito;  “Siamo molto delusi. Resta un delitto senza colpevoli, siamo convinti che c’erano elementi importanti contro Busco”  ha commentato l’avvocato Federica Mondani, difensore di parte civile della mamma e della sorella di Simonetta Cesaroni.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *