spalla

Speciale Olimpiadi

9 Febbraio 2014

Speciale Olimpiadi

sochi specialeInfinito Armin Zoeggler: il carabiniere meranese sale sul podio di Sochi entrando di diritto nella storia dello sport mondiale.

Bronzo nello slittino che significa sesta medaglia olimpica, risultato mai ottenuto da nessuno sportivo alle Olimpiadi, invernali e non. Un risultato fantastico, reso ancor più splendente dai 40 anni dello slittinista altoatesino: “Questa è stata la mia ultima Olimpiade, è stato bello rappresentare l’Italia”, ha detto al termine della gara vinta dal tedesco Felix Loch.

La prima medaglia per l’Italia è arrivata però da Christian Innerhofer, che nella discesa ha ottenuto un fantastico secondo posto. L’oro è andato all’austriaco Matthias Meyer, che per soli 6/100 ha battuto il discesista azzurro. “Per me è sempre stato un grande sogno, questa volta ce l’ho fatta e per me è come aver ottenuto dieci vittorie”, le parole di Innerhofer.

Una grande prestazione non è bastata alla squadra di pattinaggio figura per arrivare a medaglia: quarto posto infatti per l’Italia, in una gara vinta dai padroni di casa della Russia di un grande Evgeny Pluschenko. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *