Politica

Anche il nuovo Governo tuteli le prerogative dell’Autonomia

15 Febbraio 2014

author:

Anche il nuovo Governo tuteli le prerogative dell’Autonomia

bergeretc.jpgRicevuti da Napolitano la SVP e i rappresentanti del Gruppo delle Autonomie

La Suedtiroler Volkspartei è salita al Colle per le consultazioni sul nuovo Governo, al mattino Daniel Alfreider per il gruppo alla Camera e questo pomeriggio Hans Berger e Vittorio Fravezzi per il Gruppo delle autonomie al Senato. Il capogruppo alla Camera e vicepresidente della Volkspartei Alfreider ha esposto le priorità programmatiche del partito altoatesino al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ringraziato con parole di stima quale garante della Costituzione.  «ll nostro obiettivo fondamentale è poter collaborare con un governo stabile che sia a favore della nostra Autonomia e che tuteli e rispetti i diritti costituzionalmente garantiti delle nostre minoranze. Con il governo Letta, che ringraziamo, abbiamo intrapreso un importante percorso di dialogo e di intesa che intendiamo continuare anche con il nuovo Governo. Abbiamo confermato al Presidente Napolitano – ha dichiarato Alfreider dopo il suo incontro con Napolitano – la nostra intenzione di sostenere un nuovo esecutivo, a condizione che si possa continuare a lavorare proprio in questa prospettiva». Nel primo poneriggio sono saliti al Quirinale anche i senatori Hans Berger e Vittorio Fravezzi, rispettivamente vice e capogrupppo “per le Autonomie” al Senato. “Sosteniamo con convinzione e per senso di responsabilità il lavoro che sta svolgendo il Presidente Giorgio Napolitano – hanno detto i due all’uscita dal colloquio – per trovare il prima possibile una soluzione a questa crisi. L’auspicio è che il nuovo Governo possa partire al più presto con nuovo slancio per le riforme istituzionali con una maggioranza coesa. Al Capo dello Stato abbiamo ribadito la necessità che un il nuovo esecutivo rispetti le prerogative delle autonomie speciali del Trentino, dell’Alto Adige/Südtirol e della Valle d’Aosta“. Berger ha accennato anche alle norme d’attuazione per la nostra Autonomia, al federalismo ed alla riforma del Titolo V della Costituzione, tutti temi che interessano da vicino la SVP,  a cui ovviamente preme un rapido sviluppo di queste questione in comune accordo per gli aspetti che più interessano la nostra realtà locale.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *