spalla

Nonostante la crisi FieraBolzano – Boznermesse sempre all’altezza della tradizione con un carnet di successi

14 Gennaio 2014

Nonostante la crisi FieraBolzano – Boznermesse sempre all’altezza della tradizione con un carnet di successi

fiera-bolzano

Importante l’indotto economico sulla città capoluogo 

Conferenza stampa di gran lusso ieri a Bolzano presenti il presidente Gernot Roessler, il direttore Reinhold Marsoner, Giorgio Gaier direttore tecnico e un gruppo di studenti della Facoltà di Design dell’Università di Bolzano.
Nonostante la crisi che nello scorso anno ha devastato l’economia italiana, FieraBolzano – Messebozen ha organizzato 20 fiere tra le quali quattro itineranti e ha ospitato 10 eventi progettati da terzi. Il giro d’affari è stato di oltre nove milioni di Euro con un profitto intorno ai 2 milioni di Euro.  3.200 gli espositori e 240mila i visitatori. 
Importante anche l’indotto per la città capoluogo Klimahouse, la fiera di riferimento per il risanamento e l’efficienza energetica in edilizia ha dato il via all’anno fieristico dello scorso anno, seguita dalla fiera internazionale per la tecnologia alpina e invernale, Alpitec China, svoltasi in contemporanea con “ISPO Bejing”a Pechino e Viatec, fiera per la costruzione e manutenzione di infrastrutture stradali nell’area alpina. Dopo Klimahouse è seguita Klimainfisso, in marzo, indi le quattro fiere itineranti Klimahouse in Puglia, la fiera per la Protezione civile, la Prowinder, cioè la fiera per i servizi d’appoggio agli sport invernali. Quindi la Tripwordl in val Pusteria e la ormai celebre Tempo Libero, la fiera per il mondo dello sport, giardinaggio, viaggi e attività creative.
Evidente anche l’importante indotto portato alla città di Bolzano dall’attività commerciale di FieraBolzano sottolineato dal sindaco Luigi Spagnolli presente alla conferenza stampa. Fitto il programma per il 2014 con Kreativ, dedicata alla creatività manuale, Biolife all’eccellenza regionale biologica e le tre fiere Klima- Klimaenergy, Klimamobility e Klimahouse Puglia, oltre evidentemente al tradizionale autunno fieristico con il trio fieristico Fiera d’autunno, Nutrisan e Biolife e l’ottava edizione di Interpoma.    

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *