spalla

Lunedì dello Sport

16 Dicembre 2013

Lunedì dello Sport

Zöggeler

Grande Juve, grande Zöggeler, superba la Pellegrini

La Juventus torna al successo dopo la debacle europea. Armin Zoeggler continua a dominare il mondo dello slittino, mentre agli Europei in vasca corta torna a vincere la Pellegrini.

La Juventus dimentica per 90 minuti la sconfitta con il Galatasaray e torna a dominare in Serie A. I bianconeri battono 4-0 il Sassuolo con la prima tripletta italiana di Tevez. Tiene il ritmo il Napoli, che supera con un bel 4-2 l’Inter dell’ex Mazzarri. In attesa di Roma-Milan, la Fiorentina guadagna punti importanti grazie al successo sul Bologna e la Lazio di Petkovic respira con Klose. Nelle altre gare pareggio in extremis per l’Atalanta sul campo del Genoa, bella vittoria del Torino a Udine e pareggio a reti bianche tra Parma e Cagliari. Continua nel frattempo la cura Mihajlovic: la Sampdoria infatti batte il Chievo, mentre finisce a reti bianche tra Catania e Verona.

Finalmente un successo esterno per l’Alto Adige di Rastelli. I biancorossi sbancano il campo del San Marino con un bel 3-0, ottenendo i primi tre punti lontano dal ‘Druso’. Dell’Agnello, Furlan e Corazza i marcatori per gli altoatesini.

E’ tornata Federica Pellegrini: la nuotatrice azzurra ha trionfato nei 200 stile libero agli Europei in vasca corta di Herning. Buono il tempo (1’52”80) con il quale ha superato la francese Bonnet e la russa Popova.

Infinito Armin Zoeggler. Il fenomeno dello slittino ha infatti inanellato il 56/o successo in Coppa del Mondo, mostrando di essere in gran forma in vista dei Giochi Olimpici di Sochi. A Park City l’azzurro ha battuto Madzer e Kindl, mentre fuori dal podio è finito l’erede di Zoeggler, Dominik Fischnaller.

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *