Cronaca

A Bressanone vita difficile per i mendicanti

2 Dicembre 2013

author:

A Bressanone vita difficile per i mendicanti

Accattoni

Provvedimento severo contro i mendicanti molesti 

Il Comune della città vescovile sequestra i proventi delle elemosine. L’iniziativa è stata adottata per limitare l’accattonaggio molesto davanti alle chiese e ai cimiteri della città. Come riferito dal Vicesindaco Gianlorenzo Pedron, dieci sono stati finora gli interventi di confisca. Bressanone non è la prima città ad adottare tale provvedimento, perché già Venezia aveva preso questa drastica misura.

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *