Politica

Le risorse economiche per la sicurezza sul lavoro non bisogna ridurle

28 Novembre 2013

Le risorse economiche per la sicurezza sul lavoro non bisogna ridurle

Doriana Pavanello

Il valore della vita va salvaguardato, e l’impegno sulla prevenzione deve essere mantenuto, secondo Doriana Pavanello Segretaria della Cgil/Agb di Bolzano

Doriana Pavanello, presidente del Comitato provinciale Inail e segretaria generale della Cgil/Agb interviene in merito alla riduzione del cuneo fiscale prevista nella legge di stabilità per il provvedimento che prevede uno sconto sui contributi obbligatori contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.“Una misura che non avrà nessun effetto sul piano del rilancio economico e che causerà invece una riduzione delle risorse dell’Ente che dovrebbero invece essere disponibili per la prevenzione e le prestazioni a favore degli infortunati“– Il valore della vita, afferma Pavanello, va salvaguardato e dunque sul settore della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro non si può fare cassa né tantomeno è opportuno ridurre l’impegno sulla prevenzione degli incidenti e contenere lassistenza agli infortunati e ai familiari dei lavoratori vittime di infortuni sul lavoro.

 

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *