Politica

Bolzano ricorre alla Corte Costituzionale

25 Novembre 2013

Bolzano ricorre alla Corte Costituzionale

Corte Costituzionale

Il Presidente Luis Durnwalder annuncia un ricorso alla Consulta per una discriminazione nei confronti del Sudtirolo nel risanamento dello Stato. Alla Provincia di Bolzano, Roma ha richiesto una somma pari a 167 milioni di euro, rispetto a Trento a cui ne chiede solamente 68 per il risanamento del bilancio  dello Stato. Anomalo che il Patto di Stabilità trentino preveda una cifra nettamente inferiore a quella di Bolzano, cosicché il presidente della giunta provinciale ha annunciato un ricorso alla Corte Costituzionale. 

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *