Cronaca

L’immigrazione non riguarda solo l’Italia

5 Ottobre 2013

L’immigrazione non riguarda solo l’Italia

ImmigrazioneApprendiamo in questi giorni le cose più incredibili, da un lato una solidarietà umana nei confronti dei migranti quasi senza uguali da parte degli abitanti di Lampedusa, dall’altra un atteggiamento indifferente da parte delle istituzioni europee come se il problema dell’immigrazione riguardasse unicamente l’Italia.

 

Se è “vero” che l’UE è un’unione fra Stati, allora è giusto che ci si trovi anche e soprattutto per risolvere problemi che riguardano le persone. Al riguardo si è espresso anche il vicepresidente della Giunta provinciale Christian Tommasini che con toni critici chiede all’unione europea una forte e chiara presa di posizione contro una politica di indifferenza nei confronti dell’ Italia. Resta da sperare che gli ultimi, drammatici avvenimenti verificatisi in questi giorni, gli appelli di Papa Francesco e il buonsenso riconducano i vertici dell’Unione Europea a ripensare la politica dell’immigrazione in un’ Europa troppo incentrata sull’economia e gli interessi di parte, senza tenere conto dei valori principali che caratterizzano la nostra tradizione.


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *