Politica

Elezioni provinciali 2013: come prepararsi

24 Ottobre 2013

author:

Elezioni provinciali 2013: come prepararsi

votazioneIn molti non lo sanno, ma esistono diversi utili strumenti per prepararsi alle elezioni di questa domenica in modo semplice ed intuitivo.

 

Ansia da elezioni? No, grazie. Il cittadino medio probabilmente relega la giornata elettorale all’ultimo posto tra i suoi pensieri, come dire: “Si forse riesco in mattinata, ma al massimo ci vado verso sera. E se non riesco: pazienza”. Già, perché l’elettore è ormai abituato ad una visione delle occasioni elettorali come un inutile sforzo, dato che tanto poi chiunque andrà “al potere” ci darà una delusione. Una cosa è certa però: l’elettorato attivo è un diritto (non un dovere) che va sfruttato poiché è la nostra occasione di esercitare il potere democratico, qualunque siano gli esiti.
Ma come votare? Molti votano per abitudine, pochi conoscono i programmi dei vari partiti. Questi ultimi dal canto loro sono davvero numerosissimi e rischiano di confondere l’elettore. Se può essere semplice distinguere tra le coalizioni maggiori, la situazione diventa complessa quando si guarda ai partiti più piccoli.
Come fare allora? Anzitutto dobbiamo tenere presente che un’elezione provinciale o comunale è diversa da una nazionale. Abituati a votare per quel grosso partito potremmo perdere di vista quello minore che è in grado di soddisfare maggiormente le aspettative delle realtà locali. In questo caso votare un partito più piccolo non significa disperdere il voto.
Seconda cosa, bisogna capire come si vota, chi si vota, quando si vota… e in questo può aiutarci il sito web della nostra provincia (http://elezioni.provincia.bz.it/ ) in cui troveremo tutto il necessario per programmare il nostro voto nella giornata domenicale.
Infine sarebbe utile capire cosa propongono i partiti, qual è il loro programma elettorale, ma sarebbe impensabile sfogliare il programma di ogni singolo partito. E’ qui che ci viene in aiuto una comoda piattaforma web: http://www.wahllokal.it. Accedendo alla sezione delle “elezioni provinciali 2013” e cliccando su “seggio-elettorale online” ci verrà posta una serie di domande a cui rispondere “NO / SI / SENZA RISPOSTA” e a cui dare un livello di importanza (da poco importante a molto importante). In base alle risposte date il programma sarà in grado di creare un profilo e mostrarvi alla fine un risultato che dovrebbe consigliarvi sul partito da votare.
Funziona? Provare per credere.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *