Politica

Consiglio di Stato conferma decisione del Tar – Fdi esclusi

10 Ottobre 2013

author:

Consiglio di Stato conferma decisione del Tar – Fdi esclusi

Fratelli

Ci siamo! Ora anche il Consiglio di Stato ha confermato quanto già deciso dalla commissione elettorale e dal Tar di Bolzano circa l’ammissibilità di Fratelli d’Italia alle elezioni Provinciali, cioè la definitiva esclusione perché le firme erano state autenticate da un giudice di pace trentino. 

 

“Dura lex sed lex”, c’è poco da fare, la legge va applicata in ogni modo. Certo, sempre secondo i parametri d’interpretazione e infatti i vari giudici interpellati sulla delicata questione circa l’autentica delle firme per poter essere ammessi come formazione partitica in Provincia di Bolzano per le prossime elezioni del 27 ottobre chiamati a pronunciarsi dai responsabili di “Fratelli d’Italia”, dopo che la commissione elettorale provinciale aveva escluso la medesima lista perché diverse firme erano state autenticate da un giudice di pace trentino, quindi non del territorio locale, hanno inteso la normativa in modo tale da non ammettere la formazione di centro destra. Sicuramente una delusione per coloro che hanno sperato in un cambio di rotta del Consiglio di Stato, ma come spesso accade le previsioni sono sempre difficili, soprattutto in ambito processuale.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *