Cultura e società

Per iPad e iPhon arriva il tanto atteso nuovo sistema operativo iOS 7

21 Settembre 2013

Per iPad e iPhon arriva il tanto atteso nuovo sistema operativo iOS 7

ipad

Ma attenzione nell’eseguire l’aggiornamento  onde evitare rallentamenti

Dopo mesi di annunci e prove con le Beta release, è finalmente disponibile il nuovo sistema operativo di Apple per iPhone e iPad. Davvero curiosa la coincidenza della sua distribuzione in Italia: iOS 7, il nuovo sistema operativo di Apple, è stato reso disponibile nel nostro Paese dalle sette di sera.

Come annunciato dai tanti siti e blog di tutto il mondo, diverse sono le novità di questa nuova piattaforma resa disponibile l’altro ieri come promesso nella presentazione ufficiale del 10 settembre: iOS 7 è il più ampio aggiornamento ricevuto dal sistema operativo mobile di Apple dal 2007, data della sua prima introduzione, rivoluziona completamente l’interfaccia grafica e introduce nuove funzionalità per le chiamate, la navigazione tra le opzioni del dispositivo, le applicazioni e la fotocamera. Tutto si rinnova in un’ottica minimalista, a discapito dello scheumorfismo tanto caro a Scott Fortstall che era alla guida delle interfacce del mondo della mela. Lo scheumorfismo consisteva in un design pensato per riprodurre fedelmente un oggetto in un ambiente virtuale. Ad esempio, un’agenda che presenterà tutte le venature della sua copertina in pelle, così come un blocco per gli appunti vedrà riproposte le pieghe e gli strappi della carta.
Ma conviene passare al nuovo sistema? 
Pur essendo una piattaforma disponibile per modelli di iPhone superiori al 3 e per iPad della seconda generazione, si consiglia cautela nell’aggiornare il sistema operativo alla versione 7, pena possibili e sostanziali rallentamenti. 
Come si aggiorna il proprio melafonino?
Due importanti passaggi.
E’ necessario utilizzare iTunes lo strumento col quale il telefonino comunica con i PC.
Dopo aver aggiornato il proprio iTunes alla versione 11, questi chiederà se si desidera aggiornare lo smartphone: qualora abbiate spazio a sufficienza, effettuerà il backup dei vostri dati e successivamente installerà l’aggiornamento del vostro telefono. L’operazione richiederà del tempo che dipenderà dal vostro PC, dal vostro telefono e dalla vostra rete dati.
Una volta aggiornato, visitate il sito di Apple che vi fornirà le indicazioni per utilizzare al meglio questo che ora si presenterà come un telefonino del tutto nuovo. (http://www.apple.com/it/ios/)

 
 
 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *