Cultura e società Editoriali

Grandi mostre

25 Ottobre 2012

Grandi mostre

RENOIR, IL MAESTRO DE “L’UOMO E LA PITTURA IN UNO”

Mentre a Milano, a Palazzo Reale, è esposto Pablo Picasso, a Pavia, l’affascinante capitale longobarda, caduta in potere dei Visconti alcuni secoli dopo, nelle Scuderie del Castello Visconteo è stata recentemente inaugurata una grande mostra in onore di Pierre-Auguste Renoir, il grande maestro impressionista francese.
Che occasione, se pensiamo che per ammirare anche solamente una dozzina di Renoir, normalmente, non ci resta che recarci al Musée d’Orsay di Parigi!
Renoir rappresenta ciò che si suol dire “l’uomo e la pittura in uno”. L’ artista, originario di Limoges, nel corso della sua carriera ha realizzato innumerevoli capolavori, l’equivalente delle tele di Edoard Manet, Paul Cezanne ed Edgar Degas messi insieme.
Un percorso espositivo da non perdere, che offre dipinti, pastelli e disegni, che descrive l’importanza del Maestro francese per l’Arte Moderna.
La mostra è visitabile ancora fino al 16 dicembre 2012. L’orario è da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dall 15 alle 19; il sabato e nei giorni festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19.

 

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *