Elpo è la prima azienda della Val Pusteria per numero di apprendisti.

Elpo è la prima azienda della Val Pusteria per numero di apprendisti.

La rivista della Provincia “Mercato del lavoro news” di inizio anno lo afferma nero su bianco: Elpo crede nella formazione dei giovani e punta a farne dei tecnici di professione. Il titolare dell’impresa pusterese Robert Pohlin conferma: “Noi vogliamo dare ai giovani un’opportunità di crescita. Nella nostra azienda l’apprendista può veramente diventare un giorno il capo”.

La prova vivente porta il nome del direttore tecnico Alexander Steinhauser: arrivato da Elpo come apprendista, grazie a impegno e applicazione è riuscito a intraprendere la strada che l’ha portato ai massimi ruoli aziendali. A dimostrazione che, quando c’è la motivazione, chiunque può aspirare a fare carriera. E in fatto di apprendistato la Elpo è l’azienda numero uno in Val Pusteria, come riporta il primo numero del 2017 della rivista “Mercato del lavoro news” pubblicata dalla Provincia: nell’anno scolastico 2015-16 Elpo ha permesso a nove apprendisti di acquisire una formazione tecnica sul lavoro. Quest’anno gli apprendisti sono attualmente sette, ai quali se ne aggiungeranno altri due tra giugno e luglio prossimi.

Industria 4.0: il futuro è digitale

In quanto azienda specializzata in elettronica, Elpo offre a chi è appassionato di tecnologia un posto di lavoro interessante e la possibilità di operare presso grandi aziende come Mila, Loacker, Swarovski o il Centro di manutenzione della metropolitana di Monaco di Baviera, solo per citare alcuni dei clienti più famosi. L’età media dei dipendenti dell’azienda pusterese è di 34 anni: “Noi non ci vediamo come il classico datore di lavoro, bensì come una piattaforma che punta sulla collaborazione e sulla promozione di persone motivate”, sottolinea Pohlin. Elpo ha preso sul serio anche la questione dell’industria 4.0, tanto da aver destinato da tre anni a questa parte un apposito reparto al tema della digitalizzazione.

Elpo, azienda internazionale con 150 collaboratori e 70 anni di esperienza

Elpo è un’innovativa azienda di elettronica che vanta 70 anni di tradizione e opera a livello internazionale. La sede principale di Brunico e le filiali di Innsbruck e Monaco di Baviera occupano complessivamente 150 collaboratori in tutte le branche dell’elettronica. L’azienda a conduzione familiare è guidata nella sua seconda generazione dal titolare Robert Pohlin.

Elpo: cinque settori di competenza, un’assistenza a 360 gradi

  • Il settore dell’elettrotecnica progetta e realizza impianti in grado di garantire efficienza energetica e propone soluzioni di ultima generazione per impianti elettrici destinati a edifici aziendali e costruzioni sia private che pubbliche.
  • Il reparto delle energie rinnovabili rispecchia l’impegno di Elpo per un mondo più pulito e una migliore qualità di vita.
  • Il reparto automazione di Elpo realizza sofisticati sistemi di gestione remota e sorveglianza avvalendosi dell’elettronica più avanzata e sviluppando programmi in grado di garantire efficienza produttiva e ottimizzazione. In particolare Elpo vanta una grande esperienza nel campo dell’automatizzazione per l’industria alimentare e per gli impianti a biogas.
  • L’impegno nel settore fotovoltaico di Elpo permette di sfruttare l’inesauribile energia solare per realizzare sistemi energetici altamente ecologici.
  • Per Elpo assistenza significa seguire il cliente in ogni momento: dalla fase di consulenza e progettazione alle riparazioni ed ai costanti interventi di manutenzione fino ad arrivare al servizio emergenze attivo 24 ore su 24, con personale altamente qualificato per un funzionamento continuo e sicuro degli impianti.

In foto: il team Elpo    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *